INPS: crimini domestici e recupero crediti pensionistici e assistenziali

INPS: crimini domestici e recupero crediti pensionistici e assistenziali

La disposizione, in particolare, introduce la necessità di tutela dei figli dell’autore del reato di omicidio del partner, a loro volta considerati vittime dell’evento delittuoso, incidendo sull’esercizio da parte dell’Istituto dell’azione surrogatoria di recupero dei trattamenti pensionistici e assistenziali.

È stato disposto che, per il triennio 2020-2022, i crediti vantati dallo Stato o da Istituti previdenziali e/o assicurativi pubblici nei confronti degli autori di un delitto di omicidio del partner, sorti a seguito della commissione del reato, in caso di decesso dell’omicida non sono imputabili ai beni ereditari trasmessi ai figli, minori oppure maggiorenni non economicamente autosufficienti, se estranei alla condotta delittuosa.

Nella circolare sono fornite, inoltre, le indicazioni alle strutture territoriali riguardo alle nuove modalità di esercizio dell’azione surrogatoria per il recupero di prestazioni pensionistiche, dell’indennità di malattia e di prestazioni assistenziali erogate agli “invalidi civili”.

In attuazione delle disposizioni, le strutture territoriali sospenderanno nei confronti dei figli dell’autore del delitto la trattazione in sede amministrativa delle eventuali pratiche di surroga già in essere e avranno cura di adottare periodicamente atti interruttivi della prescrizione presentando la domanda di recupero al Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive, dell’usura e dei reati intenzionali violenti nonché agli orfani per crimini domestici, presso il Ministero dell’Interno.


Il nostro sito utilizza cookie, anche di terze parti, per rendere migliore la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione del sito (anche cliccando su qualunque suo elemento) acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per ulteriori informazioni e per conoscere come eventualmente disabilitare i cookie, consulta la nostra Cookie Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi